La produzione

Verniciatura Moderna snc, esegue l’attività di verniciatura metalli ed utilizza per i suoi trattamenti vernici in polvere termoindurenti a base poliestere certificate Qualicoat e rigorosamente TGIC Free.
Il materiale trattato è principalmente l’alluminio sia esso in verghe che in lastre, articoli da spiaggia (lettini, sedie regista, sdraio) ecc….
I pezzi in lavorazione subiscono come prima fase una cromatazione attraverso sei bagni ad immersione in successione in altrettante vasche.
Nella prima vasca i pezzi subiscono un decapaggio alcalino, nella seconda vengono sottoposti ad un lavaggio in semplice acqua, con l’immersione in soluzione di acido solforico nella terza vasca avviene una disossidazione e nella quarta si effettua un nuovo risciacquo in acqua. Nella quinta vasca il materiale viene cromatato giallo con soluzione di sali organici ed infine nella sesta vasca viene risciacquato questa volta utilizzando acqua demineralizzata.
Al termine di questa prima fase di trattamento, ha inizio la seconda fase (verniciatura) non prima però di aver provveduto all’asciugatura mediante aria calda introducendo i pezzi all’interno dell’essicatoio per un breve periodo.
Per poter essere verniciati, i pezzi vengono poi agganciati manualmente ad apposite bilancelle le quali vengono meccanicamente trasportate all’interno delle cabine (automatiche, mobili a traslazione orizzontale su rotaie) dove avviene l’applicazione automatica con pistole elettrostatiche delle vernici a polvere.
A questo punto le bilancelle vengono automaticamente trasportate all’interno del forno di polimerizzazione dove i pezzi subiscono una cottura a circa 180° per circa 30 minuti. Una volta uscito e raffreddato il materiale è pronto per le fasi successive quali imballaggio, stoccaggio e spedizione.

 

©Verniciatura Moderna.com